El corazón del hombre imaginario

El hombre imaginario
vive en una mansión imaginaria
rodeada de árboles imaginarios
a la orilla de un río imaginario

De los muros que son imaginarios
penden antiguos cuadros imaginarios
irreparables grietas imaginarias
que representan hechos imaginarios
ocurridos en mundos imaginarios
en lugares y tiempos imaginarios

Todas las tardes tardes imaginarias
sube las escaleras imaginarias
y se asoma al balcón imaginario
a mirar el paisaje imaginario
que consiste en un valle imaginario
circundado de cerros imaginarios

Sombras imaginarias
vienen por el camino imaginario
entonando canciones imaginarias
a la muerte del sol imaginario

Y en las noches de luna imaginaria
sueña con la mujer imaginaria
que le brindó su amor imaginario
vuelve a sentir ese mismo dolor
ese mismo placer imaginario
y vuelve a palpitar
el corazón del hombre imaginario.


Nicanor Parra


video

L’uomo immaginario
vive in una magione immaginaria
circondata da alberi immaginari
sulla riva di un fiume immaginario

Dai muri che sono immaginari
pendono antichi quadri immaginari
irreparabili fessure immaginarie
che rappresentano fatti immaginari
accaduti in mondi immaginari
in luoghi e tempi immaginari

Tutte le sere immaginarie
sale le scale immaginarie
è si affaccia al balcone immaginario
a guardare il paesaggio immaginario
fatto di una valle immaginaria
circondata da colline immaginarie

Ombre immaginarie
vengono per la strada immaginaria
intonando canzoni immaginarie
alla morte del sole immaginario

E nelle notti di luna immaginaria
sogna con la donna immaginaria
che gli offrì il suo amore immaginario
torna a sentire quello stesso dolore
quello stesso piacere immaginario
e torna a palpitare
il cuore dell’uomo immaginario.

Nicanor Parra

Nessun commento:

Posta un commento